Curriculum breve (italiano)

FABRIZIO EVA Curriculum vitae

nato a Carrara (MS) il 6 giugno 1949
residente in via Bergamo 16, 20135 Milano
Laurea in Lettere moderne conseguita il 2 maggio 1975 presso l’Università degli Studi di Milano, votazione 110/110.

Esperienza didattica =

Dal 1979 al 31 agosto 2009 (di ruolo dal 1984) docente di Geografia economica e Geografia turistica negli Istituti tecnici commerciali e negli Istituti professionali commerciali statali.
Dal 1977 al 1979 docente di Cultura Generale nella Formazione Professionale.
Dal 1975 al 1977 docente di Lettere nelle scuole medie inferiori.

Attività universitaria =

Professore a Contratto dall’anno accademico 2001/2002 fino al 2007-2008, ancora dal 2009-2010 al 2011-2012 per due moduli di Geografia Politica e Economica presso il Corso di Laurea in Mediazione linguistica e culturale (ex Traduzione e Interpretariato) dell’Università Cà Foscari Venezia, sede di Treviso. Dal 2012-13, un modulo per non attivazione del secondo. Confermato per l’A.A. 2016-17
Nell’A.A. 2012-13 anche per tre corsi nella sede di Venezia sull’economia dell’Asia orientale, indirizzi Giappone e Cina.

2016-17 = Professore a contratto, Collegio Internazionale (Collegio per merito; lezioni in inglese), Università Cà Foscari Venezia. Global Asian Studies: Political and Economic Geography.

Ottobre 2013, nello scambio tra docenti con l’università di Kobe (Giappone), conferenza sulla percezione del ruolo geopolitico del Giappone; conferenza ripetuta ai dottorandi PhD di geografia della Kyushu State University.

Novembre 2013 e 2014 lezioni di inquadramento geografico presso il Master ELEO (Economia e Lingue dell’Europa Orientale) della sede di Treviso di Cà Foscari Venezia.

Novembre 2012 e 2013 lezioni di inquadramento geografico presso il Master sulla Cooperazione Internazionale organizzato dall’ISPI (Istituto di Studi di Politica Internazionale) di Milano.

Professore a Contratto per l’anno accademico 2005/06 con l’Università del Piemonte Orientale, sede di Domodossola, per un corso di Geografia e geoeconomia del turismo.

Professore a Contratto per gli anni accademici 1995/96, 96/97, 97/98, 99/2000 e 2000/01 sulle “Metodologie di studio dei cambiamenti geopolitici contemporanei”, Istituto di Geografia Umana, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano.

1993-1995 = cultore della materia presso l’Istituto di Geografia Umana, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano (con il prof. Corna Pellegrini).

1983-1985 = cultore della materia presso l’Istituto di Geografia Umana, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano (con la prof.sa Maria Carazzi).

1977-1978 = cultore della materia presso l’Istituto di Geografia, Facoltà di Scienza Politiche dell’Università degli Studi di Milano (con il prof. Angelo Turco).

Altro =
Membro corrispondente della World Political Map Commission dell’Unione Geografica Internazionale.
(finoal 2012) Membro dell’Editorial Advisory Board della rivista internazionale The Arab World Geographer, Università di Toronto, Canada.
Membro dell’Editorial Board della rivista internazionale Geography Research Forum, Università di Beer Sheva, Israele.
(fino al 31 dicembre 2008) Membro dell’Editorial Board della rivista internazionale Geopolitics, Università di Beer Sheva, Israele.

Utilizzato come Peer-reviewer dalle riviste geografiche: per quattro articoli da Geopolitics, 2 articoli da Political Geography, 2 articoli da The Arab World Geographer, 1 articolo da Geografiska Annaler

Attività come esperto su temi/aree geografiche specifiche e didattica =

Video-intervista inserita nelle schede aggiuntive del DVD del film Children of Men del regista Alfonso Cuaron. Altri intervistati per le schede: Naomi Klein, James Lovelock, Saskia Sassen, Tzvetan Todorov, Slavoj Zizek, John Gray.

Utilizzato come esperto per interventi su temi geopolitici e geoeconomici nelle scuole superiori, in particolare da ICEI e dal CESPI, e dall’Associazione culturale Continente Italia di Lecco; esperto sull’attualità geopolitica (aree di crisi e conflitto, dinamiche etno-nazionali, dinamiche geopolitiche internazionali, Asia orientale, aree continentali e singoli stati) presso l’Università della Terza Età di Monza e quella delle Tre Età di Arcore (fino al 2014), di Agrate, di Caponago (2 anni), di Vimercate dal 2014 di Melzo.
Utilizzato per corsi di aggiornamento e formazione per docenti dal CIDI (Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti), dall’AIIG (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia), dalla FNISM (Federazione Nazionale Insegnanti Scuola Media), dall’IRRSAE-Lombardia (Istituto Regionale di Ricerca e Aggiornamento).
Per 5 anni (1995-2000) utilizzato presso la scuola di appartenenza come referente distaccato per il successo formativo degli studenti.
Per 10 anni (1999-2009) supervisore di gruppi di specializzandi nei corsi di specializzazione SIS post laurea di preparazione alla carriera di insegnamento presso l’Università Statale di Milano.

Collaborazioni editoriali =
Dal 1982 revisione e scrittura testi geografici per Fabbri, Rizzoli, Servizi Editoriali, DeAgostini.
Dal 1992 autore di testi e consulente didattico per i manuali scolastici di geografia della Garzanti indirizzati alle scuole medie, agli Istituti Tecnici e Professionali Commerciali, in particolare i testi Georisorse 1 e Georisorse 2 per gli Istituti professionali commerciali.
PUBBLICAZIONI

Libri e contributi a manuali:

- “La Geografia Politica”, parte quarta del Volume III (Casari M., Corna Pellegrini G., Eva F.) Elementi di geografia economica e politica, nella collana a cura di Corna Pellegrini G., Le Bussole – Carocci, Roma, 2003, pp.167-227.

- Cina e Giappone. Due modelli per il futuro dell’Asia, UTET, Torino, 2000, pp.237.

- Le dinamiche geopolitiche contemporanee. Metodologie di studio e interpretazione, CUEM, Milano, 1997, pp.97.

- “Geografia delle migrazioni”, in Homo Migrans, a cura di E. Damiano, Franco Angeli, Milano, 1998, pp.415-471.

Articoli e contributi per aree:

 

64 articoli e contributi a libri collettivi e atti di convegni, di cui 27 (23 in inglese, 3 in francese, 1 in spagnolo) su riviste geografiche internazionali (Geopolitics, Geojournal, Human Geography, The Arab World Geographer, Ekistiks, Agorà e altri).
56 comunicazioni a congressi e convegni (21 in Italia e 35 all’estero).

Lascia un Commento